Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Il duello

Versione cartacea

Editore: MONDADORI
Pagine: 120
Genere: Narrativa
Altri generi: Racconti, Leggere in vacanza
Fasce di età: 11-12 anni
ISBN: 9788804731009
Tipologia: Libro
Formato: 14,5x22
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 16,00

Disponibile in circa 3/4 gg

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 13.90
Editore: MONDADORI
Pagine: 120
Genere: Narrativa
Altri generi: Racconti, Leggere in vacanza
Fasce di età: 11-12 anni
ISBN: 9788804731009
Tipologia: Libro
Formato: 14,5x22
Anno di edizione: 2020
Si può essere vecchi a dodici anni? La madre di David pensa di sì, visto che il figlio passa più tempo con lʼanziano ospite di una casa di riposo che con i suoi coetanei, ma per David, ragazzino sensibile e riflessivo, lʼamicizia con il signor Rosenthal è davvero speciale. A dispetto dei suoi settantʼanni, Rosenthal ha lʼenergia e la vitalità di un ventenne, e anziché crogiolarsi nei ricordi, li conserva dentro una valigia legata da due cinghie di stoffa. Tutto cambia, però, quando il passato bussa alla porta e un suo vecchio nemico, Rudi Schwartz, lo accusa di aver rubato un prezioso quadro e lo sfida a duello, costringendolo a difendere il suo onore. David ha solo un giorno per impedirlo, e due misteriosi ritratti: quello, scomparso, di una bocca di donna, e quello di due occhi custodito da Rosenthal, entrambi dipinti da una famosa pittrice amata dai due rivali... Ma come può fermare due anziani disposti a sfidarsi in nome di un antico amore? Uno dei più bei racconti per ragazzi di David Grossman. Una storia appassionante sullʼinvincibile forza del passato e sullʼimportanza dei ricordi, perduti eppure sempre vivi nella mente e nel cuore degli uomini.
DAVID GROSSMAN è nato nel 1954 a Gerusalemme, dove tuttora vive. Ha cominciato la sua carriera lavorando in una radio israeliana come corrispondente di un programma per ragazzi. Noto per il suo impegno a una risoluzione pacifica della questione palestinese, è considerato uno dei più grandi narratori contemporanei.