Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
Ok

Quando eravamo femmine

Perchè la felicità sfugge alle donne moderne

Versione
cartacea
€ 15,00
Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 14.90
Tipologia
ISBN
9788845426087
Genere
Altri generi
Editore
Formato
14x21
Anno
Note

Ci siamo emancipate, abbiamo conquistato la libertà di scegliere nel lavoro, nell'amore, nella vita. Ma siamo davvero più felici? Non è che per caso femminismo, rivoluzione sessuale e battaglie per la parità ci hanno fregate? L'autrice, diventata un caso internazionale per i suoi libri anticonformisti sulla famiglia, torna a meditare su un tema sempre di grande attualità e a lei assai caro: il ruolo della donna nella società contemporanea. Come per i suoi precedenti libri di successo, anche questa volta il punto di vista è concreto e personale, della mamma felicemente cattolica, devota, con quattro figli e una vita professionale intensa, da salvaguardare.
Ci siamo emancipate, abbiamo conquistato la libertà di scegliere nel lavoro, nell'amore, nella vita. Ma siamo davvero più felici? Non è che per caso femminismo, rivoluzione sessuale e battaglie per la parità ci hanno fregate? L'autrice, diventata un caso internazionale per i suoi libri anticonformisti sulla famiglia, torna a meditare su un tema sempre di grande attualità e a lei assai caro: il ruolo della donna nella società contemporanea. Come per i suoi precedenti libri di successo, anche questa volta il punto di vista è concreto e personale, della mamma felicemente cattolica, devota, con quattro figli e una vita professionale intensa, da salvaguardare.
continua a leggere
© Itaca srl - P.IVA 02014470393 - 2007-2015 - Tutti i diritti riservati - Informazioni societarie -
Grafica e Comunicazione:
Andrea Cimatti

Piattaforma eCommerce e Sviluppo sito:
Endurance
Credits