spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Claudio Chieffo - Libro + CD - Vol. 2

Versione cartacea

A cura di: Filippo Maria Caramazza, Fabrizio Scheda
Editore: GALLETTI -BOSTON ED.MUSIC
Pagine: 72
ISBN: 8031635260622
Tipologia: Libro
Formato: 21x30
Anno di edizione:
€ 31,35 € 33,00
-5%

Spedizione gratuita aggiungendo questo libro
A cura di: Filippo Maria Caramazza, Fabrizio Scheda
Editore: GALLETTI -BOSTON ED.MUSIC
Pagine: 72
ISBN: 8031635260622
Tipologia: Libro
Formato: 21x30
Anno di edizione: 1900
GLI SPARTITI E UN DVD
20 partiture originali a cura di Filippo Maria Caramazza e Fabrizio Scheda + CD con demo originali cantati da Claudio Chieddo e 20 midifiles con testi memorizzati.
La tecnica, gli accordi, i ritmi e gli arpeggi per suonare le canzoni di Claudio Chieffo

Il lavoro di riordino di questi altri 20 spartiti delle canzoni di Claudio Chieffo, ha ovviamente seguito il criterio assunto per il primo volume: essi non sono l'esatta trascrizione delle diverse versioni incise, ma si riferiscono a versioni cantate da Claudio stesso con voce e chitarra (ne sono state vagliate diverse centinaia!), o ad altre il più possibile simili a come lui le ha concepite, e comunque suonate nel modo più semplice e puntuale, a sostegno sia del canto che di quello del popolo. Proprio come quando lui andava in giro a cantarle e ad insegnarle.
Pertanto si è ritenuto necessario seguire, come per le edizioni filologiche, il seguente criterio: nella prima stampa il canto riporta la melodia e gli accordi della prima ora. Accordi diversi, divenuti nel tempo prassi esecutiva, sono stati attentamente vagliati, ma verranno eventualmente indicati come seconda/terza ipotesi.
Lo stesso dicasi per i ritmi sempre sottoposti a continua variazione interpretativa. Claudio, come possiamo ben immaginare, non ha mai cantato allo stesso modo, in concerto o su disco, una sua canzone, sia per la propria sensibilità sia per la valorizzazione della creatività dei musicisti che lo accompagnavano e a cui si "affidava". Questa trascrizioni si riferiscono perciò a versioni in cui Claudio interpreta da solo con la sua chitarra e le sue composizioni e che mantiene più frequentemente la prima versione ritmica semplice, indicativa per tutti, capace di contenere in un segno unico quel minimo di variazione interpretiva costante in ogni artista. Quella versione che più facilmente nel tempo è divenuta canto comune del suo popolo.
Claudio canta anche attraverso anticipazioni, brevi ritardi, forme sincopate ed apparenti controtempi della metrica. Ciò sottolinea la sua modalità interpretativa e rafforza il significato di ciò che esprime, ed è possibile riviverlo anche in un canto di popolo.
La testimonianza più grande dell'opera di Claudio sono le sue stesse incisioni audio e video, prodotte in questi anni, ma anche quelle che, attraverso il lavoro di ricerca, stanno continuamente venendo alla luce.
Le diverse trascrizioni o registrazioni sonore che appaiono sui vari volumi musicali, su supporti audio e su internet mostrano come le canzoni di Claudio siano per tanti un'occasione di canto e testimonianza, ma non hanno nessun valore dal punto di vista di come possono e devono essere insegnate.
Questa collana che raccoglierà tutta la sua opera vuole essere lo strumento orientatao alla ricerca di una codificazione di base, utile per tutti coloro che intendono approfondire i canti di Chieffo, segnati da un profondo senso religioso, e probabilmente tra i più cantati nel mondo, per impararli facilmente, ma anche utile a chi ha il compito di comunicarli e insegnarli così da rispettarne una forma comune e condivisa.

Il cd allegato contiene i demo originali cantati da Claudio Chieffo delle 20 canzoni che sono raccolte in questo volume:

- Il viaggio
- Errore di prospettiva
- Canzone di maggio
- Canzone degli occhi e del cuore
- Canzone dell'Ideale
- Avrei voluto essere una banda
- Favola
- Il fiume e il cavaliere
- Perdonami mio Signore
- Liberazione n. 2
- Amare ancora
- Ma perchè
- Di più
- Canzone della tenerezza
- Alleluja della forza
- Desire
- E verrà
- L'uomo cattivo
- Faccia a faccia
- Sulla collina
Claudio Chieffo, nato a Forlì il 9 marzo 1945, è il primo, in ordine di tempo, dei cantautori cattolici italiani ed è unanimemente riconosciuto come uno dei capisaldi di questa musica, dalla lunga storia e ricca creatività. Inizia la sua attività nel 1962 e da allora non smette mai di girare il mondo portando il messaggio cristiano attraverso le sue canzoni e i suoi concerti. Alcune delle sue canzoni vengono tradotte in numerose lingue e sono cantate in tutti i continenti. Riceve nel 1981 il Premio internazionale della Testimonianza dei valori umani e cristiani e nel 2005 il premio internazionale Calice d’oro; canta in molte occasioni davanti al Santo Padre Giovanni Paolo II. Il 19 agosto 2007 Claudio Chieffo torna alla casa del Padre. Il 21 agosto si svolgono i funerali presso il Duomo di Forlì, alla presenza di oltre 6.000 persone; la cerimonia è presieduta da S.E. Mons. Luigi Negri, vescovo di San Marino - Montefeltro, e concelebrata da circa 200 sacerdoti.
www.claudiochieffo.com