Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

La luna e i falò

Versione cartacea

Editore: EINAUDI
Pagine: 170
Genere: Romanzo
Altri generi: Letteratura italiana, Classici della letteratura
ISBN: 9788806245887
Tipologia: Libro
Formato: 13,5x20,5
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 11,50

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 18.40
Editore: EINAUDI
Pagine: 170
Genere: Romanzo
Altri generi: Letteratura italiana, Classici della letteratura
ISBN: 9788806245887
Tipologia: Libro
Formato: 13,5x20,5
Anno di edizione: 2020

Pubblicato nell'aprile del 1950 e considerato il libro piú bello di Pavese, La luna e i falò è il suo ultimo romanzo. Il protagonista, Anguilla, all'indomani della Liberazione, torna al suo paese delle Langhe dopo molti anni trascorsi in America e, in compagnia dell'amico Nuto, ripercorre i luoghi dell'infanzia e dell'adolescenza in un viaggio nel tempo, alla ricerca di antiche e sofferte radici. Storia semplice e lirica insieme, costruita come un continuo viavai tra il piano del passato e quello del presente, La luna e i falò recupera i temi civili della guerra partigiana, la cospirazione antifascista, la lotta di Liberazione, e li lega a problematiche private – l'amicizia, la sensualità, la morte –, in un intreccio drammatico che conferma la totale inappartenenza dell'individuo rispetto al mondo e il suo triste destino di solitudine.

Introduzione a cura di Wu Ming.
Con una nota di Laura Nay e Giuseppe Zaccaria; la cronologia della vita e delle opere; l'antologia della critica.