Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a 29.90 €

Note di luce

Viaggio nell’anima del Teatro Massimo Bellini

Versione cartacea

Editore: ITACA
Pagine: 120
Genere: Fotografia
ISBN: 9788852601644
Tipologia: Libro
Formato: 30x28
Collana:
Anno di edizione:
Note: 77 fotografie in b/n e a colori tutte in grande formato; rilegato con copertina rigida e sovraccoperta
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 33,15 € 39,00
-15%

Disponibile

Spedizione gratuita aggiungendo questo libro
Editore: ITACA
Pagine: 120
Genere: Fotografia
ISBN: 9788852601644
Tipologia: Libro
Formato: 30x28
Collana: Fotografia Ultreya
Anno di edizione: 2008
Note: 77 fotografie in b/n e a colori tutte in grande formato; rilegato con copertina rigida e sovraccoperta
Note di luce è un viaggio attraverso l’anima del Teatro "Massimo Bellini" di Catania, uno sguardo d’autore che oltre a mostrare lo splendore dei luoghi racconta quanto avviene prima, durante e dopo un’opera, un concerto, un recital, un balletto.
Da posizioni “privilegiate” Carmelo Bongiorno – artista catanese noto in Italia e in Europa con numerose mostre e pubblicazioni alle spalle – crea un inedito racconto che si svolge sul filo delle emozioni, scrive una nuova storia attraverso il potere evocativo e la poesia delle sue immagini, trasforma armonie musicali in note di luce.
Note di luce è un lavoro sul mondo della musica, un’opera di ampio respiro che attraverso l’immagine del grande Teatro catanese diventa opera universale sui teatri del mondo, attraverso un linguaggio profondo e contemporaneo svela il linguaggio della bellezza e della grande musica.
Il lavoro è composto da 77 immagini inedite in bianco nero e a colori realizzate nell’arco di un anno.

Testi in italiano, francese, inglese a cura di Carmelo Bongiorno, Giovanni Chiaramonte, Antonio Fiumefreddo
Coedizione Ultreya/Itaca, Milano-Castel Bolognese
Collana diretta da Giovanni Chiaramonte

Questo volume, insieme alla omonima mostra itinerante, sono stati commissionati dall’E.A.R. Teatro Massimo Bellini di Catania
CARMELO BONGIORNO (Catania 1960) nel 1983 crea il Gruppo Fase e dopo varie esperienze artistiche si dedica alla Fotografia, vincendo ad Arles nel 1989 il premio internazionale European Kodak Award  for Photography.  Ha pubblicato Luoghi Privati, Les Routes du Lait, L’Isola Intima (Premio del Libro e mostra al Mois de la Photo à Paris), Teatro della Visione con Wim Wenders e Ugo Mulas, Bagliori, Images Parallèles, ParolaVisioni. Sue immagini sono conservate presso collezioni pubbliche e private e sono state pubblicate dalle più autorevoli riviste, testate internazionali e in vari volumi.  Ha tenuto vari stage in Europa e realizzato oltre 60 mostre nelle manifestazioni e luoghi espositivi più prestigiosi, tra le più recenti “I Maestri della Fotografia” al Guggenheim di Venezia.