Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

La bambinaia francese

Versione cartacea

Editore: MONDADORI
Pagine: 498
Genere: Romanzo
ISBN: 9788804554745
Tipologia: Libro
Formato: 12,5 x 19,5
Collana:
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 12,00

Disponibile in circa 3/4 gg

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 17.90
Editore: MONDADORI
Pagine: 498
Genere: Romanzo
ISBN: 9788804554745
Tipologia: Libro
Formato: 12,5 x 19,5
Collana: Oscar Bestsellers
Anno di edizione: 2006
Una storia intensa, un libro ispirato e affascinante.
Bianca Pitzorno si impone come un narratore di grande carattere.

(Valerio Massimo Manfredi)

La storia di Sophie Gravillon comincia nella Parigi colta, spietata e rivoluzionaria di primo Ottocento e rischia di concludersi all'Ospedale di mendicità quando a otto anni rimane orfana. Interviene però una famosa stella dell'Opéra, Céline, che finge di assumerla come bambinaia della figlia Adele. A casa sua Sophie conoscerà Toussaint, un giovane schiavo nero originario delle colonie, e insieme a lui avrà il privilegio di essere istruita dal padrino di Céline, un vecchio marchese dalle idee illuministe. Alla morte del marchese seguiranno una serie di avventure fra Francia e Inghilterra.
BIANCA PITZORNO è nata a Sassari, si è laureata in Lettere Antiche, ha insegnato per un breve periodo al Liceo Classico e successivamente ha prodotto per la RAI molti programmi televisivi culturali e per ragazzi. Dal 1970 ad oggi ha pubblicato più di quaranta libri dedicati per la maggior parte ai ragazzi e agli adolescenti. Nel 1996 l'Università di Bologna le ha conferito la laurea honoris causa in Scienze della Formazione. Da molti anni e lavora a Milano.