Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a 29.90 €

La partita decisiva

A Enzo Piccinini, amico

Versione cartacea

Editore: ARTESTAMPA
Pagine: 40
Genere: Racconti
Fasce di età: 6-8 anni
ISBN: 9788864620879
Tipologia: Libro
Formato: 24x24
Anno di edizione:
Note: illustrazioni a colori; cartonato
Tag: Enzo Piccinini
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 15,00

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 14.90
Editore: ARTESTAMPA
Pagine: 40
Genere: Racconti
Fasce di età: 6-8 anni
ISBN: 9788864620879
Tipologia: Libro
Formato: 24x24
Anno di edizione: 2011
Note: illustrazioni a colori; cartonato
Tag: Enzo Piccinini
“Non molto tempo fa viveva da queste parti un bambino di nome Enzo, che adorava giocare a calcio…”.
Così comincia questa storia, che potrebbe essere la storia di ogni bambino italiano che si rispetti. E come ogni bambino, anche Enzo si trova a giocare la sua partita. Una partita che lo porta a fare un lungo viaggio misterioso, che continua fino ai giorni nostri.

Illustrazioni di Arcadio Lobato e Anna Casaburi
Nato a Madrid, ARCADIO LOBATO è uno degli artisti spagnoli del libro illustrato contemporaneo più pubblicati nel mondo. I suoi libri sono stati tradotti in oltre venti lingue ed è stato premiato più volte (Premio Nazionale dell’Illustrazione per l’infanzia di Spagna, menzione d’onore alla Biennale Internazionale di Bratislava per il libro El toro fiel su testo di Ernest Hemingway e il Premio europeo dell’album illustrato per Il tesoro della strega Tiberia etc.). Appassionato ricostruttore del sistema dell’atelier rinascimentale, nel suo studio si formarono sin dagli anni ’80 importanti nomi del libro illustrato spagnolo. Chiamato in Italia da Stepan Zavrel ha sviluppato l’atelier applicandolo alla realtà italiana ed integrandolo con la proposta dell’artista veneziana Anna Casaburi, con la quale ha introdotto nella scuola il sistema della bottega dell’illustrazione. Oltre al libro illustrato, propone la sua arte in mostre personali. Ispirato dall’incontro con gli amici della cooperativa “Il Pellicano” e dalla partecipazione alla Festa dei bambini di Bologna, ha creato il fumetto di Maria bambina per raccontare la vita della Vergine ai bambini di oggi.