Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a 29.90 €

Diario

Versione cartacea

A cura di: Frediano Sessi
Editore: EINAUDI
Pagine: 356
Genere: Totalitarismi
Altri generi: Testimoni
ISBN: 9788806219284
Tipologia: Libro
Formato: 13,5x21
Anno di edizione:
Note:
Tag: I 30 libri da leggere prima dei 30 anni, Shoah
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 13,00

Disponibile in circa 5/7 gg

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 16.90
A cura di: Frediano Sessi
Editore: EINAUDI
Pagine: 356
Genere: Totalitarismi
Altri generi: Testimoni
ISBN: 9788806219284
Tipologia: Libro
Formato: 13,5x21
Anno di edizione: 2015
Note:
Tag: I 30 libri da leggere prima dei 30 anni, Shoah
Quando Anne inizia il suo diario, nel giugno 1942, ha appena compiuto tredici anni. Poche pagine, e all'immagine della scuola, dei compagni e di amori piú o meno immaginari, si sostituisce la storia della lunga clandestinità: giornate passate a pelare patate, recitare poesie, leggere, scrivere, litigare, aspettare, temere il peggio. «Vedo noi otto nell'alloggio segreto come se fossimo un pezzetto di cielo azzurro circondati da nubi nere di pioggia», ha il coraggio di scrivere Anne. Obbedendo a una sicura vocazione di scrittrice, Anne ha voluto e saputo lasciare testimonianza di sé e dell'esperienza degli altri clandestini. La prima edizione del Diario subí tuttavia non pochi tagli, ritocchi, variazioni. Ora il testo è stato restituito alla sua integrità originale, e ci consegna un'immagine nuova: quella di una ragazza vera e viva, ironica, passionale, irriverente, animata da un'allegra voglia di vivere, già adulta nelle sue riflessioni.
Questa edizione, a cura di Frediano Sessi, offre anche una ricostruzione degli ultimi mesi della vita di Anne e della sorella Margot, sulla base di testimonianze e documenti raccolti in questi anni.
ANNE FRANK nasce il 12 giugno 1929 a Francoforte. Nel 1933, a seguito delle persecuzioni naziste, la famiglia emigra in Olanda. Ad Amsterdam, nonostante la guerra, Anne vive un'infanzia felice fino al 1942. Il 6 luglio di quell'anno, i Frank si trasferiscono nell'«Alloggio segreto», sito nello stabile di Prinsengracht 263. Il 4 agosto del 1944, a causa di una denuncia, vengono arrestati. Deportata ad Auschwitz e poi a Bergen-Belsen, Anne muore di stenti e tifo tra il febbraio e il marzo del 1945, poco dopo la sorella Margot. Di Anne Frank, oltre al Diario nella sua edizione definitiva e in quella critica (Torino 2002), Einaudi ha pubblicato i Racconti dell'alloggio segreto (Torino 1983).