Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Eucaristia, encuentro de libertades

Versione cartacea

Editore: EDICIONES ENCUENTRO - MAD
Pagine: 160
Genere: Teologia
ISBN: 9788474905182
Tipologia: Libro
Formato: 15x23
Collana:
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 13,00

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 16.90
Editore: EDICIONES ENCUENTRO - MAD
Pagine: 160
Genere: Teologia
ISBN: 9788474905182
Tipologia: Libro
Formato: 15x23
Collana: Edizioni in lingua
Anno di edizione: 2005
Eucaristia. Incontro di libertà. Traduzione in lingua spagnola.

En el año de la Eucaristía, Angelo Scola, relator general de la Asamblea General Ordinaria del Sínodo de los Obispos presenta en español su obra Eucaristía, encuentro de libertades. Un libro, por tanto, de plena actualidad eclesial pero a la vez de invitación pausada a la reflexión y la meditación sobre un misterio fundamental de la fe cristiana.

Prólogo del Excmo. y Rvmo. D. Antonio María Rouco Varela,
Cardenal-Arzobispo de Madrid

El Autor El cardenal Angelo Scola, doctor en Filosofía y Teología, fue ordenado obispo de Grosseto en 1991. Desde 1995 hasta 2002 fue rector de la Pontifica Universidad Lateranense y presidente del Instituto Juan Pablo II para el Matrimonio y la Familia. En enero de 2002 fue nombrado Patriarca de Venecia.
Il Cardinale ANGELO SCOLA, arcivescovo di Milano, è nato a Malgrate (LC) il 7 novembre 1941. Conseguito il dottorato in Filosofia (Università Cattolica, Milano) e in Teologia (Friburgo, Svizzera), ha ricevuto l'ordinazione sacerdotale nel 1970 ed episcopale nel 1991. Ha insegnato Antropologia Teologica presso il Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per Studi su Matrimonio e Famiglia dal 1982 al 1995. Dal 1995 al 2002 è stato Rettore della Pontificia Università Lateranense e Preside del Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per Studi su Matrimonio e Famiglia a Roma. Nel 2002 è stato nominato Patriarca di Venezia. Da Giovanni Paolo II creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 21 ottobre 2003, del Titolo dei Ss. XII Apostoli. Nel 2011 viene nominato da papa Benedetto XVI, Arcivescovo di Milano