Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a 29.90 €

Ipotesi su Pinocchio

Versione cartacea

Editore: ANCORA
Pagine: 162
Genere: Saggi
ISBN: 9788876109560
Tipologia: Libro
Formato: 15 X 22
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 14,00

Disponibile in circa 5/7 gg

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 15.90
Editore: ANCORA
Pagine: 162
Genere: Saggi
ISBN: 9788876109560
Tipologia: Libro
Formato: 15 X 22
Anno di edizione: 2001
Dopo i due fortunati volumi su Giovannino Guareschi e il suo Mondo piccolo, Alessandro Gnocchi e Mario Palmaro ora puntano su Pinocchio. Il metodo per scandagliare l'opera di Collodi è sempre lo stesso: i brani salienti del racconto vengono accostati a passi del Vangelo e commentati. Ne esce una lettura che si smarca da quelle classiche e, anche, da quella a suo tempo elaborata dal cardinale Giacomo Biffi. Gli autori non intendono incasellare lo scrittore toscano in un filone culturale piuttosto che in un altro. Il criterio dell'appartenenza porterebbe poco lontano. Meglio puntare su quello della sincerità e scoprire che ogni uomo, quando parla sinceramente di se stesso, arriva molto vicino alla verità. Come è accaduto anche a Collodi.
ALESSANDRO GNOCCHI (Villa d'Adda, 1959), laureato in storia e filosofia, è giornalista professionista. Studia da anni la vita e l'opera di Giovannino Guareschi, su cui ha scritto diversi saggi.