Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Arcipelago Gulag

Versione cartacea

Editore: MONDADORI
Pagine: 1440
Genere: Totalitarismi
Altri generi: Testimonianze, Testimoni
ISBN: 9788804680048
Tipologia: Libro
Formato: 14x21
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 24,00

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 5.90
Editore: MONDADORI
Pagine: 1440
Genere: Totalitarismi
Altri generi: Testimonianze, Testimoni
ISBN: 9788804680048
Tipologia: Libro
Formato: 14x21
Anno di edizione: 2017
Dal Circolo polare artico alle steppe del Caspio, dalla Moldavia alle miniere d'oro della Kolyma in Siberia, le "isole" del Gulag - l'organismo che gestiva i campi d'internamento nell'Unione Sovietica - formavano un invisibile arcipelago, popolato da milioni di cittadini sovietici. Nei Gulag è vissuta o ha trovato fine o si è formata un'"altra" Russia, quella di cui non parlavano le versioni ufficiali, e di cui Sol?enicyn, per primo, ha cominciato a scrivere la storia. In un fitto intreccio di esperienze dirette, di apporti memorialistici, di minuziose ricostruzioni dove non un solo nome o luogo o episodio è fittizio, «Arcipelago Gulag» racchiude una tragica cronaca di quella che è stata la vita del popolo sovietico "del sottosuolo" dal 1918 al 1956. Un'opera corale che ha visto la luce per la prima volta a Parigi nel 1973. Questa edizione recepisce sia le aggiunte e integrazioni apportate al testo dallo stesso Sol?enicyn nel 1980 sia i successivi interventi volti a esplicitare nomi e luoghi effettuati nell'edizione curata da sua moglie nel 2006.