Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a € 29,90

La morte dell'eutanasia

I medici difendono la vita

Versione cartacea

A cura di: Carlo Valerio Bellieni, Marco Maltoni
Editore: SOCIETA EDITRICE FIORENTI
Genere: Bioetica
Altri generi: Medicina
ISBN: 9788860320230
Tipologia: Libro
Formato: 12.5 x 19.5
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 11,00

Disponibile in circa 5/7 gg

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 18.90
A cura di: Carlo Valerio Bellieni, Marco Maltoni
Editore: SOCIETA EDITRICE FIORENTI
Genere: Bioetica
Altri generi: Medicina
ISBN: 9788860320230
Tipologia: Libro
Formato: 12.5 x 19.5
Anno di edizione: 2006
Viviamo in un’epoca in cui la “qualità della vita” è spesso intesa come assenza di dolore. Per cui di fronte a malattie inguaribili o al rischio di gravi disabilità l’unica strada possibile sembra essere quella della morte assistita, dell’eutanasia: se la vita non possiede certe caratteristiche è meglio non viverla.

Ma si può partire anche da un’altra posizione culturale: la vita è degna di essere vissuta anche se esiste la sofferenza, l’handicap, il sacrificio.

I curatori hanno raccolto in questo volume i contributi di alcuni medici che, sulla base della loro esperienza scientifica e umana, parlano del tema “eutanasia”: l’eutanasia neonatale, l’accanimento terapeutico, le cure palliative per i malati terminali come risposta alle richieste eutanasiche, il rapporto medico-paziente. Con un giudizio chiaro: compito del medico è difendere la vita.