Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a € 29,90

La Chiesa e la sua storia, vol. 5: Nel Medioevo

dal 900 al 1300

Versione cartacea

A cura di: Juan Maria Laboa
Editore: ITACA
Pagine: 60
Genere: Comunione
Altri generi: Educazione alla fede, Libreria ideale per ogni età
Fasce di età: 11-12 anni
ISBN: 9788852602894
Tipologia: Libro
Formato: 24x30
Collana:
Anno di edizione:
Note: illustrazioni a colori; cartonato
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 14,25 € 15,00
-5%

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 15.65
A cura di: Juan Maria Laboa
Editore: ITACA
Pagine: 60
Genere: Comunione
Altri generi: Educazione alla fede, Libreria ideale per ogni età
Fasce di età: 11-12 anni
ISBN: 9788852602894
Tipologia: Libro
Formato: 24x30
Collana: La Chiesa e la sua storia
Anno di edizione: 2012
Note: illustrazioni a colori; cartonato
Vol. 5 della collana La Chiesa e la sua storia (edizione in 10 volumi)
Coedizione Jaca Book-Itaca
Disegni di Franco Vignazia

I quattro secoli, cuore del Medioevo, sono dipinti in un grande affresco. Innanzitutto troviamo il rinato sogno imperiale dei re sassoni, gli Ottoni, il fiorire della riforma monastica di Cluny che si diffonde in tutto l’Occidente e che dona solidità e indipendenza a una Chiesa provata dalla frantumazione dei poteri civili, il sorgente feudalesimo nelle sue diverse forme. Quindi viene narrato e illustrato il conflitto per la supremazia fra papato e impero, nelle sue diverse fasi fino al tentativo di Federico Barbarossa di sottomettere alla sua autorità comuni e papato. La vita quotidiana della società e della chiesa si collegano alle tre principali espressioni dell’arte in età ottoniana, in età romanica e in età gotica.
Ci si imbatte nelle missioni verso l’Europa centrale, verso gli Slavi di Polonia, di Boemia, di Moravia e verso gli Ungari. Si incontrano, nel loro contesto monastico e civile, grandi figure di santi che hanno fatto la storia. Le città rivivono o ne nascono di nuove, la campagna viene dissodata e l’agricoltura e l’allevamento si sviluppano, intorno alle fiere crescono gli scambi commerciali, i pellegrinaggi alimentano la circolazione degli uomini e delle idee. È continuato il rapporto conflittuale con gli arabi nel Mediterraneo e nel Vicino Oriente culminato nella riconquista in Spagna e nelle crociate. Nascono le università, si incrementano le feste, si assiste a un continuo rinnovamento spirituale e religioso e a rigorose e raffinate espressioni del pensiero, fino ai viaggi in Asia Centrale e in Estremo Oriente.

L'opera «La Chiesa e la sua storia», pur mantenendo una fruizione per i ragazzi, è corredata di un apparato illustrativo con relative didascalie che ne fanno una prima enciclopedia storica del cristianesimo per la famiglia.

RECENSIONE La Chiesa si rinnova sempre. Chiedetelo alla sua storia...
Leggi l'articolo di Danilo Zardin su ilsussidiario.net