Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
Ok

L'arte russa

Storia ed espressione artistica dalla Rus' di Kiev al grande Impero

Versione
cartacea
€ 120,00
Disponibile in circa 5/7 gg
Spedizione gratuita aggiungendo questo libro
Tipologia
ISBN
9788816605596
Genere
Altri generi
Editore
Pagine
488
Formato
24,5x32,5
Anno
Quest’opera, è un monumento unico nel panorama dell’editoria mondiale sulla storia e la cultura russe. La suddivisione in tre parti segue le grandi svolte della storia russa: la formazione e la fioritura della Rus’ di Kiev (dal X sec.), il controverso periodo del dominio tataro, l’ascesa della Moscovia e lo sviluppo dell’impero di Mosca sulle terre russe. Le vicende storico-politiche vengono delineate sinteticamente e grande spazio è dato all’evoluzione dell’architettura, della pittura e delle arti decorative; per il periodo più antico viene presentata anche la letteratura, che integra in modo efficace la relativa scarsità di edifici e oggetti artistici. Con chiarezza si vede prender forma, dal continuo e potente influsso greco-bizantino, una sensibilità artistica propriamente russa, nella quale matura quella trasparenza interiore che tanto affascina i grandi artisti contemporanei e il pubblico occidentale. Gli appassionati ritroveranno opere di artisti noti quali Teofane il Greco, Rublëv e Maestro Dionigi; ma, accanto a queste, incontreranno opere meno conosciute che che mostrano l’impressionante diffusione medievale di un’arte di altissima qualità.
Quest’opera, è un monumento unico nel panorama dell’editoria mondiale sulla storia e la cultura russe. La suddivisione in tre parti segue le grandi svolte della storia russa: la formazione e la fioritura della Rus’ di Kiev (dal X sec.), il controverso periodo del dominio tataro, l’ascesa della Moscovia e lo sviluppo dell’impero di Mosca sulle terre russe. Le vicende storico-politiche vengono delineate sinteticamente e grande spazio è dato all’evoluzione dell’architettura, della pittura e delle arti decorative; per il periodo più antico viene presentata anche la letteratura, che integra in modo efficace la relativa scarsità di edifici e oggetti artistici. Con chiarezza si vede prender forma, dal continuo e potente influsso greco-bizantino, una sensibilità artistica propriamente russa, nella quale matura quella trasparenza interiore che tanto affascina i grandi artisti contemporanei e il pubblico occidentale. Gli appassionati ritroveranno opere di artisti noti quali Teofane il Greco, Rublëv e Maestro Dionigi; ma, accanto a queste, incontreranno opere meno conosciute che che mostrano l’impressionante diffusione medievale di un’arte di altissima qualità.
continua a leggere
© Itaca srl - P.IVA 02014470393 - 2007-2015 - Tutti i diritti riservati - Informazioni societarie -
Grafica e Comunicazione:
Andrea Cimatti

Piattaforma eCommerce e Sviluppo sito:
Endurance
Credits