Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a € 29,90

Argomentare per un rapporto ragionevole con la realtà

Strumenti per una Scuola di argomentazione

Versione cartacea

A cura di: Paolo Nanni, Eddo Rigotti e Carlo Wolfsgruber
Editore: FONDAZIONE SUSSIDIARIETA'
Genere: Etica
ISBN: 9788897793212
Tipologia: Libro
Formato: 14x21
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 19,00 € 20,00
-5%

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 9.90
A cura di: Paolo Nanni, Eddo Rigotti e Carlo Wolfsgruber
Editore: FONDAZIONE SUSSIDIARIETA'
Genere: Etica
ISBN: 9788897793212
Tipologia: Libro
Formato: 14x21
Anno di edizione: 2017
L’urgenza di ripensare e potenziare l’impegno educativo è all’origine delle iniziative di Accademia, progetto di alta formazione interdisciplinare.
Dopo il corso dedicato a Conoscenza e compimento di sé. Formazione interdisciplinare in Matematica, Scrittura, Storia, Dante (2014), la seconda edizione compie un passo ulteriore, oltre l’ambito scolastico, per affrontare il problema della conoscenza in un contesto più ampio, che riguarda sia la vita personale sia quella civile.
L’educazione all’argomentazione avviene attraverso la dimensione inferenziale, il confronto con le forme del sentire e la persuasione ragionevole. Tale impegno implica anche il valore positivo del dialogo critico, oggi quanto mai attuale.
Troppo spesso vediamo relazioni basate sulla delegittimazione degli interlocutori (siano essi gli allievi, gli avversari politici o i colleghi), adesioni o rifiuti senza ragionevole consenso nelle diverse arene della società, dalle questioni civili al mondo dell’impresa e della finanza.
I contributi contenuti in questo volume, destinato a un pubblico appartenente a diversi ambiti, hanno un valore strumentale e si articolano in due parti: una teorica e metodologica, che intende portare un chiarimento sull’argomentazione; l’altra dedicata ai contesti, con aperture che, dal mondo dell’educazione, della cultura e della scuola, giungono fino ad aspetti imprenditoriali, economico-finanziari, giuridici e istituzionali.